venerdì 11 gennaio 2013

Quello che so sull’amore: come si diventa adulti secondo Gabriele Muccino (o secondo gli USA?)

Il bilancio della vita di George Dryer (Gerald Butler), ex campione di calcio, presenta un risultato decisamente negativo: la moglie Stacie (Jessica Biel) l’ha lasciato diversi anni prima, stanca delle sue continue scappatelle ed incapacità di assumersi la responsabilità nei confronti del loro bambino ed ora è in procinto di risposarsi con un altro uomo; gli investimenti immobiliari cui si è dedicato dopo aver lasciato la carriera calcistica a causa di un infortunio non sono andati bene, così come l’apertura di un bar sportivo.

2 commenti: